Questo sito utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza agli utenti.

Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo degli stessi. Per saperne di piu'

Approvo

     Giulia TONIOLO 

 

 

 

 

 

 

Giulia Toniolo è nata nel 1996 e ha iniziato lo studio del pianoforte a 6 anni con la prof.ssa Maddalena De Facci sotto la guida della quale ha condotto tutto l’iter di studi diplomandosi da privatista a 16 anni presso il Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria (RO) con votazione 10/10 nell’a. a. 2011/2012.

Parallelamente agli studi musicali ha frequentato il liceo classico.

Ha partecipato come allieva effettiva a masterclass di pianoforte tenute dai Maestri: Riccardo Risaliti (corsi di perfezionamento pianistico Baselga di Pinè (TN), luglio 2010 e luglio 2011; Imola Summer Piano luglio 2012); Giampaolo Nuti (Accademia Musicale della Saccisica (PD), inverno 2009/2010 e Amici della Musica di Quarto d’Altino (VE), settembre 2010, settembre 2011, settembre 2012); Boris Petrushansky (Accademia Musicale Jacopo Foroni, Valeggio sul Mincio (VR) ottobre 2010); Bruno Canino (Associazione Musica Pura Pordenone, settembre 2009); Daniel Rivera (Accademia Musicale della Saccisica, autunno 2008); Siavusc Gadjiev (Corsi di perfezionamento musicale di Cividale (UD), agosto 2008); Marian Mika (Scuola Comunale di Musica di Latisana (UD), luglio 2006 e luglio 2007).

Nell’a.s. 2008/2009 ha frequentato inoltre un corso di perfezionamento annuale con il M° Riccardo Risaliti presso l’Accademia Ca’ Zenobio di Treviso.

Ha partecipato ad alcuni concorsi a categorie nazionali e internazionali ottenendo numerosi riconoscimenti tra cui 16 primi premi e 6 primi premi assoluti ai concorsi “G. Rospigliosi” di Lamporecchio (PS) 2010, “J. S. Bach” di Sestri Levante (GE) 2009, “Città di Piove di Sacco” (PD) 2009, “Città di Gorizia” 2007, “Dino Caravita” di Fusignano (RA) 2006, “International piano competition” di Trieste 2005.

Nel 2006, ha vinto il II premio di categoria al concorso “M. Clementi” di Lastra a Signa (FI).

Nel 2009 è stata selezionata per la finale del Concours Musicale de France a Parigi.

Dal 2004 al 2008 si è dedicata con continuità anche al duo a quattro mani e anche in questa formazione ha vinto il Primo Premio Assoluto nei principali concorsi pianistici italiani quali il “J.S. Bach” di Sestri Levante (GE), il “G. Rospigliosi” di Lamporecchio (PS), “Etruria classica” di Piombino (LI) e molti altri.

Negli ultimi anni ha tenuto recital solistici presso numerose sale del Veneto e del Friuli Venezia Giulia tra cui la Sala Marizza di Fogliano Redipuglia (GO), il ridotto del Teatro Comunale di Pistoia, Palazzo Cavagnis e Palazzo Albrizzi a Venezia, il teatro Eden, l’auditorium “G. Stefanini”, il Circolo Unificato dell’Esercito e il museo Santa Caterina di Treviso, il teatro Zancanaro di Sacile (PN), l’accademia Ars Nova di Trieste, la Sala Darsena di Lignano Sabbiadoro (UD), il municipio di Canove (VI), la Biasin Concert Hall di Azzano Decimo (PN), l’auditorium comunale di Belluno, il teatro del Collegio Salesiano Astori di Mogliano Veneto (TV), il palazzo Castagnari-Calza e la Villa Giglioli di Ficarolo (RO).